mercoledì 29 aprile 2009

martedì 28 aprile 2009

dubius Latine loquendo

Dubius sum an, Latine loquendo, consilia mea clariora fiant. Forsitan, Graece et Latine cum ea expromam, melius decernam inter ancipitia.

sabato 25 aprile 2009

la piccola e produttiva città del Nordest s'interroga

Sono saliti in una città del Nordest in più di cento. Si sono chiusi in quattro aule ed un corridoio di un Liceo e per cinque ore hanno spremuto le loro meningi su un passo di un poeta latino, per tradurlo e commentarlo. Poi hanno visitato questa piccola città del Nordest della destra Tagliamento, che s'interroga molto sul suo futuro.
E il giorno dopo hanno applaudito un piccolo gruppo tra loro, quelli che hanno capito più e meglio di quel poeta latino a nome Lucrezio.
Centoventidue liceali delle scuole italiane, accolti dai millesettecento e qualcosa del Liceo che li ha ospitati. Una marea di splendidi diciottenni. I giovani d'oggi, questo grave problema sociale, secondo parecchie sirene stonate.
Intanto, la piccola e produttiva città del Nordest s'interroga molto sul suo futuro.