martedì 19 febbraio 2008

Consiglio comunale del 18 febbraio 2008

Ogni tanto capita un Consiglio comunale interlocutorio, durante il quale le cose di maggior rilievo si svolgano ai margini (fisici o cronologici) della seduta. Si può ascrivere a questa fattispecie la seduta di ieri sera: un paio d'interrogazioni sulla sicurezza di strade, l'ennesimo puntata della soap di Francesco Ribetti sui parcheggi pubblici ed i ticket (nell'episodio di ieri sera: verrà messo a pagamento il Marcolin o il Candiani? con gag finale: non è che questo avvenga per favorire la Coop, il cui parcheggio è libero?), un'interrogazione sui sistemi di sicurezza del progetto Wireless Naonis; due delibere urbanistiche relative ad interventi "storici" (largo San Giorgio e via della Boschetta) e, perconcludere, due mozioni in qualche modo tra di loro legate dal merito: la percezione della sicurezza sociale.
I Consiglieri di An hanno presentato una mozione sulla concessione della residenza ai cittadini stranieri, anche comunitari, con nullo o minimo reddito; i Consiglieri della Lega hanno proposto che il Comune istituisca corsi di autodifesa per donne e anziani.
La prima delle due mozioni è stata respinta; essa si segnala per l'attivismo verbale con il quale l'ha patrocinata Francesco Ribetti; la seconda è stata anch'essa respinta, con l'impegno però, da parte del Sindaco, di considerare proposte provenienti da associazioni o gruppi sportivi in merito a corsi di autodifesa.

A margine, intanto....in primo luogo si è sviluppata una lunga schermaglia tra i due gruppi in cui si è divisa Forza Italia, in merito all'aggiunta, nel nome di entrambi, della dicitura "verso il Popolo della Libertà": la questione approderà in Commissione Regolamento.
In secondo luogo, si è costituito il gruppo del PD: Nessuna sorpresa in merito ai componenti, nè per quel che riguarda la Capogruppo, che è Flora Bomben.

...e ancora più a margine, il borsino dei candidati soprattutto per le Regionali: ma qui, Stefano Polzot e Loris Del Frate dimostrano oggi nei loro quotidiani di saperla lunga, e bene.


1 commento:

Tor Hershman ha detto...

You have a most interesting blog.

Stay on groovin' safari,
Tor