martedì 3 marzo 2009

piccole Università crescono?

Gli ottimi muloni di bora.la ci rendono noto che a Gorizia il Consorzio Universitario si rinnova e reclama l'apertura della Facoltà di Architettura. Giustamente, i boraliani qualche perplessità la manifestano.

Ecco: questo è un tema squisitamente politico, e che chiama in causa la lungimiranza dei politici e più in generale delle classi dirigenti. Mi vengono subito in mente queste domande:
1) di quale tipo di alta formazione c'è bisogno, oggi (oggi: con strumenti di formazione molto più sofisticati di soli cinque anni fa, e lasciamo stare la crisi) su di un territorio?
2) siamo sicuri che la risposta giusta sia ancora oggi l'Università "generalista"?

Domande strettamente attuali anche per le rive di Naon, naturalmente.

1 commento:

morbin ha detto...

siamo veramente ma stavolta VERAMENTE alla deriva...
notoriamente l'uni italiana fa ridere e così le nostre uni regionali.
non ci sono più soldi per niente.
e questi a gorizia si svegliano e tentano di fare lobby per piazzare, secondo il loro sghiribizzo, la facoltà di architettura a casa loro...
mah...