lunedì 10 dicembre 2007

consiglio comunale del 10 dicembre/7: ore 20.40, sesto aggiornamento

Il Sindaco sviluppa la sua replica tra le ore 19.10 e le ore 19.35. Nel suo intervento, Bolzonello riprende alcuni punti specifici tra quelli affrontati nel dibattito (ad esempio, chiarisce quali siano le tappe dei lavori previsti per Villa Cattaneo) e sottolinea l'impegno dell'Amministrazione per la definizione di un piano compiuto per gli interventi ambientali e, tra le altre cose, per la messa in cantiere di una grande esposizione per l'inaugurazione della Galleria d'Arte moderna.
Le dichiarazioni di voto iniziano alle ore 19.35; intervengono Francesco Giannelli, Monia Giacomini, Orazio Cantiello, Emanuele Loperfido, Maria Giordana Panegos, Andrea Cabibbo, Daniele Caufin, Matteo Bozzer.
Segnalo:
1) le preoccupazioni di Monia Giacomini per l'effettivo funzionamento del tavolo interreligioso, dopo che la Giunta ha fatto propria una mozione di AN sull'eventuale apertura di una moschea;
2) l'auspicio, reiterato nuovamente, di Orazio Cantiello per un cambio nell'Assessorato all'Ambiente (per la prima volta, Ennio Martin è intervenuto per "fatto personale", rilevando di non voler né aver voluto replicare a questi attacchi);
3) l'impostazione totalmente diversa dal resto degli interventi della Capogruppo del Fiume, Maria Giordana Panegos, che ha messo in evidenza una concezione sistemica dei rapporti all'interno della città, fatta della consapevolezza di nuovi modi di partecipazione alla vita politica, specie da parte delle nuove generazioni, e di nuovi modi di partecipazione alle esigenze pubbliche, fatti di quelle cose che gli inglesi chiamano governance (cioè dell'apporto al benessere ad opera di soggetti pubblici e privati).
Si passa dunque all'approvazione del Bilancio.
Domani proverò a tirare le somme della giornata, ed anche di questo esperimento di comunicazione in presa quasi diretta.

1 commento:

Ideepercordenons e non solo ha detto...

Grande Di Terlizzi: ti stai trasformando in un vero blogger con taglio da citizen journalist e in questo superi e vai oltre la stessa carta stampata. Un modo per aprire alla trasparenza le porte del palazzo. Ora non resta che il collegamento video in streaming. Complimenti.